Viaggio di nozze alle Hawaii

Viaggio di nozze alle Hawaii

La luna di miele è un viaggio indimenticabile!

Ancora di più, quando la destinazione scelta dagli sposi è straordinaria come le lontane, romantiche e leggendarie isole Hawaii.

Perché scegliere questa destinazione

D’impulso potremmo rispondere che le Hawaii si possono scegliere “sulla fiducia”, senza bisogno di argomentare!

Che si tratti di un paradiso, infatti, è cosa nota.

Sono famose, iconiche, con paesaggi mozzafiato conosciuti anche da chi non le ha mai visitate e, di certo, nessun viaggiatore resta deluso dalle Hawaii.

In realtà sono tanti gli ottimi motivi per sceglierle come destinazione della luna di miele.

Ci sono spiagge magnifiche (di tanti diversi colori), persone amichevoli, un bel clima, tramonti romantici, paesaggi struggenti e superbi, ma non solo.

L’arcipelago è perfetto per praticare attività sportive all’aria aperta, acquatiche e non, e per cimentarsi in percorsi avventurosi tra vulcani, foreste tropicali, parchi, barriere coralline. Non mancano poi i siti di interesse storico.

In poche parole, le Hawaii piaceranno a tutti gli sposi: pigri, attivi, romantici, sportivi, spericolati e amanti della cultura.

Itinerario California e Hawaii

Poter abbinare ad una vacanza alle Hawaii il “sogno californiano” è una vera fortuna.

Il mito della California, infatti, è sempreverde. Il “Golden State”, considerato lo Stato dove tutti i sogni si possono realizzare, è di ottimo auspicio per gli sposi, con le sue affascinanti metropoli, i paesaggi emozionanti, le scogliere, i deserti e le cime coperte di neve.

Se avete tanti giorni a disposizione per il vostro viaggio, quindi, è un’ottima idea visitare, oltre alle paradisiache Hawaii, località californiane come Los Angeles, Hollywood, Beverly Hills, Las Vegas, San Francisco e i parchi nazionali.

Quanti giorni occorrono per la doppia destinazione?

Sicuramente non meno di 12/14 notti, e se sono un numero maggiore, potrete vedere tanto di più.

Di solito la prima tappa è la California, e a seguire le Hawaii, considerate una meta più rilassante dove trascorrere l’ultima parte del viaggio di nozze.

Come scegliere le tappe della luna di miele?

Se siete abituati a organizzare da soli i vostri viaggi, riuscirete senza difficoltà a comporre l’itinerario perfetto in autonomia includendo le attrazioni e le città che vi attirano maggiormente.

È utile sapere che, anche se sarete sempre in America, il fuso orario varierà: le Hawaii infatti sono 3 ore indietro rispetto alla California.

Se, per esempio, si parte alle 12.00 da Los Angeles con destinazione Honolulu, considerando che il volo dura circa 5 ore e 40 minuti si atterrerà nella capitale hawaiana alle 14.40 di pomeriggio.

Prezzi di una luna di miele alle Hawaii

Quanto si spende per un viaggio di nozze alle Hawaii?

Come già osservato in un precedente articolo, una vacanza di una settimana effettiva alle Hawaii (circa 10 giorni complessivi, considerando i tempi per i trasferimenti), visitando due isole, può costare all’incirca 2000 euro a persona.

Le variabili che influiscono sul costo sono numerose:

  • il periodo in cui si viaggia (in alta stagione naturalmente si spende di più)
  • la rotta aerea prescelta (facendo più di uno scalo a tratta si può risparmiare): in questa pagina trovate maggiori informazioni sui voli per le Hawaii
  • il noleggio dell’auto (qui trovate utili consigli) e il carburante
  • il numero di isole visitate, dato che a maggiori spostamenti corrispondono costi superiori
  • la tipologia di alloggio: alle Hawaii ci sono costosi resort da mille e una notte (guarda i 10 migliori resort) ma anche validissime sistemazioni “basic” (B&B, appartamenti ecc.)
  • pranzi, cene ecc: anche in questo caso, ci sono proposte per tutti i gusti e per tutte le tasche.
  • le attività prescelte: giri in elicottero, partecipazione ai Luau, tour guidati e simili attività possono far lievitare il budget
  • le mance – non obbligatorie, ma che sono buona norma: d’altronde, siamo negli Stati Uniti!
  • la modalità di organizzazione del viaggio: in autonomia o meno. Appoggiarsi ad agenzie di viaggi e tour operator significa nella maggior parte dei casi, spendere di più.

Quanto sopra detto vale per i viaggi alle Hawaii in generale e non soltanto per i viaggi di nozze.

Considerando, però, che le lune di miele solitamente durano più di una settimana e possono coprire molte tappe (per esempio, più di due isole hawaiane, o l’itinerario California-Hawaii), spendere ben più di 2000 euro è praticamente una certezza!

Fortunatamente, un budget consistente spesso non rappresenta un ostacolo insormontabile: soprattutto grazie al denaro ricevuto in dono da parenti e amici, tanti sposi riescono a fare il loro bellissimo viaggio alle Hawaii.

Quale isola scegliere per un viaggio di nozze

Le isole hawaiane hanno ciascuna una sua personalità e punti di interesse unici!

Per questo motivo è importante che gli sposi scelgano l’isola – o le isole – con cui sentono una maggiore affinità.

Conosciamo insieme le principali isole.

Oahu

Oahu

L’isola, dove ha sede la capitale Honolulu, offre atmosfere da grande metropoli, attrazioni naturali e storiche ed é, giustamente, molto amata e battuta dal turismo.

Honolulu, la più grande città delle Hawaii, è ricca di musei, negozi, ristoranti, teatri, grattacieli, e la spiaggia di Waikiki, che non ha bisogno di presentazioni, è un punto nevralgico che attira surfisti, turisti e abitanti del luogo!

Oahu vanta anche la presenza di due catene montuose spettacolari, altre spiagge da sogno (oltre alla leggendaria Waikiki), giardini botanici e siti storici di grandissima importanza come Pearl Harbor e USS Arizona.

Quest’isola fa sicuramente per voi (piace a tutti, quindi azzardare questo pronostico è semplice), e se volete saperne di più potete dare un’occhiata alla nostra guida su Oahu.

Maui

Maui

Questa celebre isola, che a sua volta attrae un grande numero di viaggiatori, è una perla alla quale è stato dato il nome di un semidio, Maui!

Il territorio offre diversità e paesaggi variegati: spiagge bianche, montagne grandiose, il vulcano Haleakala (che incanterà gli sposi con i suoi tramonti), piccole cittadine, magnifici percorsi panoramici come la Road to Hana, villaggi in stile cowboy.

Gli sposi surfisti, poi, a Maui saaranno nel loro ambiente naturale.

Per scoprire tutto su quest’isola – che è una delle mete predilette dagli americani per il loro viaggio di nozze – vi consigliamo di leggere la nostra guida all’isola di Maui.

Big Island – Isola Hawaii

Big Island

Isola grande (la più grande dell’arcipelago), grandi cose da vedere!

Questo ampio territorio è un vero paradiso per gli amanti della natura. Vulcani attivi e dormienti, giardini botanici di tanti colori, cascate, pesci, tartarughe, delfini, balene nella stagione fredda, spiagge colorate bianche, nere e verdi. Un sogno.

Nella Big Island si possono praticare sport acquatici, golf, deliziare il palato (ci sono eccezionali ristoranti), prendere il sole. Imperdibile, per gli sposi e per tutti, l’assaggio del famoso caffè Kona.

Questa guida di Big Island vi fornirà altri spunti sulle cose da fare e da vedere nell’isola.

Kauai

Kauai

La cosiddetta isola giardino, la più antica delle Hawaii, è ideale per gli sposi che desiderano avere come scenario della luna di miele un contesto tropicale lussureggiante!

Tutto merito dell’umidità dell’isola.

Chi apprezza i territori incontaminati amerà Kauai: pensate che alcune zone si possono visitare soltanto via aria o via mare.

A Kauai, oltre ad ammirare la vegetazione rigogliosa, gli sposi potranno svolgere tante attività come fare kayak lungo la pittoresca Napali Coast, escursioni nel Waimea Canyon o romantiche passeggiate su spiagge dorate.

Qui potete trovare maggiori informazioni su Kauai.

Molokai

Molokai

Questa è una piccola isola perfetta per gli sposi che cercano soprattutto pace e tanto relax, magari in un cottage (da queste parti non ci sono alloggi di gran lusso).

È un luogo particolare, abitato specialmente dai nativi hawaiani e poco turistico, ma così ospitale da essere stato soprannominato “isola amichevole”.

I ritmi sono lenti e si vive in semplicità; pensate che non ci sono semafori .

Ci sono invece altissime falesie, spiagge da sogno spesso deserte, barriere coralline e foreste pluviali.

Anche chi desidera cimentarsi in attività all’aria aperta qui non resterà deluso: si possono fare escursioni a cavallo, in bicicletta, in barca e in kayak.

Desiderate altre informazioni sull’isola di Molokai? Cliccate qui.

Lanai

 lanai

Si tratta della più piccola isola abitata dell’arcipelago hawaiano, distante meno di 15 chilometri da Maui.

Anticamente sede di una piantagione di ananas, oggi è un paradiso tropicale, il top per gli sposi che desiderano allontanarsi dai circuiti turistici più famosi.

Qui si trovano alloggi lussuosissimi, dove si possono trascorrere ore in completo benessere.

Lanai però ha anche un lato avventuroso: si possono ammirare meravigliosi angoli di paradiso semisconosciuti, raggiungendoli a bordo di vetture 4×4.

L’isola è perfetta anche per gli sposi amanti del golf, che qui troveranno campi curatissimi, e per i “gattari” (avete letto bene). Il Lanai Cat Sanctuary ospita infatti circa 500 gatti che vivono felici in libertà.

Altre informazioni su Lanai sono disponibili qui.

Consigli per luna di miele alle Hawaii

Partite attrezzati, portando con voi:

macchina fotografica o smartphone con una buona fotocamera per immortalare colori, paesaggi e scorci hawaiani

– Ombrello e/o scaccia acqua (alcune zone delle Hawaii sono piuttosto piovose)

– Abiti leggeri e comodi, ma anche qualcosa di più pesante per le sere più fredde e per le escursioni in altura

– Costume da bagno

– Cappellino

– Occhiali da sole

– Crema solare (più lozione per scottature se – conoscendo la vostra pelle – pensate che potreste averne bisogno)

– Repellente per insetti

– Scarpe adatte ad escursioni: comode, chiuse, da trekking e/o da tennis

– Scarpe in gomma per la barriera corallina

Consigli utili per un viaggio di nozze alle Hawaii

  • Quante isole visitare? Dipende dal tempo a disposizione e dal tipo di vacanza che preferite: in relax o scandita da ritmi incalzanti e avventurosi? Sempre meglio evitare di diventare “forzati del viaggio”, senza un attimo di respiro. È meglio visitare bene una o due isole, piuttosto che tre o quattro in tutta fretta.
  • Se a nessuno di voi sposi piace guidare, ma amate andare in lungo e in largo, dobbiamo darvi una spiacevole notizia: le Hawaii potrebbero non essere la destinazione ideale. Infatti, soltanto nell’isola di Oahu e, per la precisione, a Honolulu, si può evitare il noleggio dell’auto grazie all’efficiente rete del trasporto pubblico.
  • Portate anche un congruo gruzzoletto “jolly” per varie ed eventuali. Specialmente in viaggio di nozze, dove la gioia e la spensieratezza spesso si accompagnano al desiderio di acquistare quanti più ricordi possibile, spendere più del previsto è facile.
  • Se siete “shopping addicted” e visiterete diverse isole, fate in modo che una di queste sia Oahu – ideale per gli acquisti – e lasciatela come ultima tappa. Diversamente, rischierete di dover portare con voi troppi “souvenir” (magari ingombranti) nel resto della vacanza.
  • Le Hawaii sono abbastanza tranquille, ma esiste la possibilità di subire furti. Non portate con voi oggetti di valore, soprattutto in spiaggia e in auto (da chiudere sempre accuratamente).
  • Se il vostro viaggio include anche la California, e riuscirete a visitare anche il Grand Canyon, spingendovi in Arizona, mentre alle Hawaii una delle vostre destinazioni sarà l’isola di Kauai, non perdetevi per nessuna ragione il Waimea Canyon, chiamato “Grand Canyon del Pacifico”.

Sarà fantastico, per voi, poter confrontare queste due meraviglie della natura vedendole a breve distanza di tempo l’una dall’altra.

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.